IMG_6614 maggio 24

8 Volte 9 Colli.

Una storia di ascensori, banane, strade dissestate, salite avventurose e l’inspiegabile miglior tempo di sempre. Signore e signori, ecco a voi la mia ottava Novecolli.

Schermata 2016-05-16 alle 14.39.19 maggio 17

L’incontenibile: Indro Montanelli.

Il Giro d’Italia non sono solo i ciclisti che lo corrono. Sono anche i giornalisti che lo raccontano. Proseguono i Caratteri Dal Giro. Oggi l’Incontenibile: Indro Montanelli.

Schermata 2016-05-12 alle 16.59.57 maggio 13

I Caratteri Del Giro: L’indecifrabile Gianni Bugno.

Le tue qualità non le conosci nemmeno tu: “Non sono uno specialista in nulla, né uomo da corse in linea, né a tappe, mi devo arrangiare come riesco dappertutto”. Continuano i Caratteri da Giro d’Italia: oggi Gianni Bugno, l’indecifrabile.

FRANCESCO MOSER maggio 11

Ulissi? Generoso come Moser.

Regalarsi, fare più del compito, andare oltre lo stretto necessario. La vittoria di Diego Ulissi nella tappa di ieri al Giro d’Italia mette in luce un carattere antico: Il Generoso. Quello di Francesco Moser. #IlCararattereDelCiclsita

Schermata 2016-05-06 alle 10.27.24 maggio 06

Carattere: Squalo.

Non ha la iella di Gimondi. Non ha Merckx da battere. Eppure il loro carattere è molto simile. Da “Il carattere del ciclista”, signore e signori, Vincenzo Nibali. Il Gimondi fortunato.

Schermata 2016-04-26 alle 10.24.29 maggio 04

Su di Giri.

Coraggio, tattica, fantasia. Per vincere un Giro D’Italia ci vuole un mix perfetto di caratteri. Eccone 4 che hanno fatto la storia della corsa, in partenza dopodomani per la 99esima volta.

Schermata 2016-04-26 alle 10.13.43 aprile 26

Una serata del diavolo.

Domani sera presento “Il carattere del ciclista”da Upcycle Bike Café (via Ampere 59 – Milano). Ospite d’onore: Claudio Cappucci. Ecco due righe su di lui direttamente dal mio libro. Ci vediamo domani.

tumblr_miqwfiDEEX1rqu9lbo1_500 aprile 23

Storia di un passamontagna.

Domani sarà Liegi-Bastonge-Liegi, la più antica delle classiche monumento. Lui la vinse così, e quel passamontagna passò alla storia del ciclismo e non solo. Signore e signori, da “Il carattere del ciclista”, Bernard Hinault. Il coriaceo.

felice_gimondi_img_2 aprile 19

Chiedimi chi era Nuvola Rossa.

Volevano costruire una lunga strada ferroviaria verso le riserve d’oro, passando proprio sopra le sue terre. Niente da fare, Nuvola Rosa si oppose e vinse. Un po’ come la storia di Felice Gimondi al Giro del 1976. Da “Il carattere del ciclista”, in uscita oggi per Utet, un’altra piccola anticipazione.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 2.064 follower